Incidente sul Monte Vareno, coppia di Milano muore

Una coppia milanese, lei 35 anni e lui 40, sono morti scivolando in un dirupo davanti agli occhi della figlia di cinque anni. L’incidente — secondo le prime informazioni — avvenuto tra il monte Vareno e lo Scanap, vicino al Passo della Presolana, tra i territori dei comuni di Castione (Bergamo) e ad Angolo Terme (Brescia).

Le vittime sono Fabrizio Martino Marchi e Valeria Coletta, residenti in provincia di Milano, lui dipendente di una azienda farmaceutica, lei di una finanziaria.

Stando a quanto fin qui ricostruito anche e soprattutto in base alle testimonianze, il gruppo stava affrontando un sentiero che porta al Salto degli sposi, un belvedere a dieci minuti a piedi dal Passo della Presolana. Il Salto prende il nome da una tragedia avvenuta a met dell’Ottocento quando una coppia, lui un musicista polacco e lei una pittrice, si tolse la vita lanciandosi abbracciati nel vuoto.

Lungo il percorso, la donna scivolata su una lastra di ghiaccio, nei pressi di una canale, ed precipitata in un dirupo; il marito, nel tentativo di salvarla, caduto anche lui per oltre duecento metri.

Sono morti entrambi sul colpo.

Con la figlia, che ha assistito alla scena, rimasta una coppia di amici delle vittime, che erano con loro al momento dell’incidente.

Sul posto, una zona isolata e piuttosto impervia, sono arrivati i tecnici del soccorso alpino di Breno e Clusone e i vigili del fuoco, oltre ai carabinieri e al Corpo volontari Presolana. L’incidente avvenuto intorno alle 13; le operazioni si sono concluse 4 ore pi tardi.

Le salme delle due vittime sono gi state restituite ai familiari e la figlia affidata ai nonni.

Ansa / Filippo Venezia
Ansa / Filippo Venezia

Articolo in aggiornamento…

31 gennaio 2021 | 18:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

#Incidente #sul #Monte #Vareno #coppia #Milano #muore

(Visited 1231 times, 1 visits today)

guarda questo