Segni, incidente mortale all’alba: nel violentissi

Foto di ’CronacheCittadine’
in foto: Foto di ’CronacheCittadine’

Ha perso la vita a cinquantuno anni Gianluca Vitelli, l’uomo rimasto coinvolto nella mattina di oggi – martedì 26 gennaio – in un incidente violentissimo avvenuto attorno alle 6.30 su via Carpinetana nel territorio del comune di Segni. Originario di Artena ma residente proprio a Segni, la vittima da quanto si apprende lavorava in una ditta di pulizie. Secondo quanto ricostruito finora, il 51enne si trovava al volante della sua Fiat Panda quando ha invaso per cause da accertare la corsia opposta di marcia, scontrandosi con una vettura proveniente dalla direzione opposta, un’Opel Corsa.

Inutile la corsa in ospedale: l’uomo è deceduto poco dopo il ricovero

Terribile l’impatto in cui le automobili sono rimaste distrutte. Sul posto il personale medico del 118 che è arrivato con due ambulanze. L’uomo è stato trasferito d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Colleferro dove è arrivato in gravissime condizioni e dove poco dopo è deceduto per le ferite riportate. Ferito gravemente, ma da quanto si apprende non è in pericolo di vita, il conducente dell’altra vettura coinvolta nell’incidente.

La dinamica dell’incidente mortale

Sul posto i carabinieri della compagnia di Colleferro e della Stazione di Segni che hanno eseguito i rilievi stradali per accertare la dinamica di quanto accaduto. Solo successivamente sono stati rimossi i mezzi incidentati e, ripristinate le condizioni di sicurezza sulla sede stradale, la circolazione è stata ripristinata. Non è escluso che a essere stato fatale potrebbe essere stato il ghiaccio che ricopriva il tratto di stradale dove è avvenuto il violentissimo frontale.

#Segni #incidente #mortale #allalba #nel #violentissi

(Visited 602 times, 1 visits today)

guarda questo